giovedì 22 agosto 2013

PREPARATIVI PER LA NUOVA CLASSE 4

Care colleghe, non so voi… ma quando consegno un foglio ai miei bimbi, scrivere il nome sul foglio a tutti, mi rimane un lavoro un po’ lungo… quindi, dopo aver pensato e ripensato a come facilitarmi il compito… ecco l’idea!!!
Semplicissime mollette da bucato, rese un po’ colorate con nastri adesivi a quadrettino, con tanto di loro nome.
L’idea è questa: quando consegno il foglio, do a ciascun bambino la propria molletta, a lavoro terminato, pinzo la molletta al foglio e appendo il capolavoro su una cordina sistemata nel corridoio.
A questo punto il nome c’è, e io non ho dovuto scrivere il nome sui fogli.
C’è poi un altro aspetto…chissà mai che avendo sotto ai loro attenti occhietti il loro nome vogliano copiarlo sul proprio foglio?
Che ne pensate della mia idea?…vi sembrerà banale… ma io ne sono mooooooooooolto soddisfatta.
Buoni preparativi a tutte le maestre.
Maestra Valentina

26 commenti:

  1. ma che bella idea!!devo proporla alle maestre delle mie bimbe..

    RispondiElimina
  2. idea stupenda ...cara maestra 10 e lode!!! :)) giusi_g

    RispondiElimina
  3. una idea genial!!! me encanta

    besos

    RispondiElimina
  4. las pinzas decoradas estan siempre in! que bonitos estos! tienes un alumno de nombre Matteo, como mi hijo!

    RispondiElimina
  5. maestra ilaria22 agosto 2013 21:11

    bella questa idea....sai in questi giorni consulto il tuo sito ogni secondo..venerdì prossimo inizio una nuova avventura...finalmente dopo 3 anni a fare la maestra jolly, avrò una mia sezione...ma ho mille paure xè sono in una nuova scuola, nuovi bambini, nuove colleghe ma soprattutto nuove abitudini....vorrei creare mille cose per la mia nuova sezione...ma non conoscendo le abitudini e i bambini che mi troverò mi sento un pò frenata.....quindi ti ringrazio infinitamente per le tue preziose idee...credo proprio che in questo anno scolastico prenderò spunto dai tuoi post!!!! BUon inizio di anno scolastico! Maestra Ilaria

    RispondiElimina
  6. Appena ho visto l'anteprima ho pensato di farle io per le maestre di Gabriele ma forse è meglio proporlo prima, vero??
    Se poi hanno il loro modo?? Comunque le tue idee sono sempre straordinarie!!!
    Buon inizio anno e tanti...........
    Kissssssssssssssssss

    RispondiElimina
  7. Carinissima idea,io ho utilizzato contrassegni l'anno scorso;quest'anno con i 5 anni.....mollette della mitica maestra VALENTINA!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Bellissima idea quella delle banali mollette che con poco assumono un nuovo look e un utilissimo impiego.
    Maria

    RispondiElimina
  9. Es una bonita idea para los niños, así aprenderán a escribir su nombre poco a poco :)
    BesitoS!!

    RispondiElimina
  10. Bella idea! Io ho risolto stampando i nomi dei bimbi su quei fogli adesivi già pre tagliati ad etichetta di piccole dimensioni...Prima di consegnare in un attimo attacco l'etichetta già con il nome ed il gioco è fatto! Un vantaggio è che se i fogli poi mi cadono riordinandoli so sempre di chi sono... Cosa che mi capita spesso!! Ciao!

    RispondiElimina
  11. Non è banale, ma un bella idea che ti copierò solo ...per le presenze giornaliere dei miei 3 anni! Ely

    RispondiElimina
  12. Ciao, Valentina! Oggi ti ho pensato, perchè stavo facendo a pezzi un bricco del latte (quello della Carini) perchè, curiosa, volevo vedere come fosse fatto dentro e se si prestasse a progetti di recupero... ebbene, è un amteriale eccezionale: cartone resistente impermeabile sia dentro che fuori e facilmente tagliabile con delle forbici... Il colore interno è grezzo, simile ai sacchetti di carta del pane. Io non so ancora che cosa farci, non so se si possa piegare per farne barchette, ma sarebbero perfette... Ma sono sicura che ci possono essere migliaia di progetti grandiosi con questo materiale! Io ci penso e intanto te lo segnalo, chissà mai che fra qualche tempo mi sia dato di vedere una delle ttue idee geniali con questo materiale!

    RispondiElimina
  13. Sono bellissime, ma con me non funzionerebbero perchè io incasino sempre i lavori, li mischio,li perdo ,li ritrovo...però noi abbiamo attaccato il nome dei grandi sopra un mobile, così se lo ricopiano da soli fino a quando imparano, per gli altri però dobbiamo provvedere noi...Comunque mi piacciono tantissimo come segnaposti.

    RispondiElimina
  14. Bellissima idea!
    I miei bimbi sono un po' cresciutelli, oramai:)
    Se proponessi loro una mollettina così...me la tirerebbero dietro!:D
    Dovrò aspettare di ritornare in prima...bacini!!!

    RispondiElimina
  15. Ma che bella trovata. Sei sempre un pozzo di idee. Fortunati i tuoi bimbi.
    Stefy

    RispondiElimina
  16. Invece dalle idee più semplici, nascono le cose migliori. Complimenti. Ciao

    RispondiElimina
  17. Complementi!!! Bellissima idea!

    Un bacio

    RispondiElimina
  18. Grazie, Valentina!!! Che piacere vederti passare dal mio blog! Ho passato il link del tuo blog a mia cognata, che è una creativa molto vicina al tuo stile, ed era affascinata!!! Che belle queste emozioni!!!! :)

    P.S. Amo l'autunno, e quest'anno già mi pregusto le tue idee a tema o a materiale autunnale!!!! <3

    RispondiElimina
  19. C'e' posto in questa meravigliosa classe per un'alunna un po' cresciutella? :) Complimenti davvero, non sai quanto mi piacerebbe che la mia piccola avesse una maestra come te!! Tra l'altro siamo nella stessa citta'...

    RispondiElimina
  20. Fantastica idea maestra Vale. Nella classe di mio figlio appendono al mur una cartellina trasparenter con in alto la foto del bimbo e ogni capolavore viene inserito nell'apposita busta. Un caolavoro sopra l'altro. Durante le feste i genitori ricevono a casa i capolavori del proprio bimbo da ammirare
    con affetto
    Claudia

    RispondiElimina
  21. Non è affatto banale ed è realizzata in modo divertente :)

    RispondiElimina
  22. Es una idea fantástica la decoración de las pinzas!!!!

    Besitos
    Victoria

    RispondiElimina
  23. Le mollette decorate sono carinissime , per quanto riguarda il fatto del nome anche se è lungo e noiso io cerco sempre di metterlo, perchè tanto i fogli possono cascare, per sbaglio possono essere messi uno al posto dell'altro ecc...Tanto qualcosa succede sempre

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...