mercoledì 9 gennaio 2013

PUPAZZO DI NEVE MANGIATOIA

In inverno mi piace creare le mangiatoie per gli uccellini, e proprio per questo che ne ho fatte di diverse.
Oggi vi faccio vedere un simpatico pupazzo di neve, realizzato con le capsule delle uova di Pasqua, capsule dell'ovetto kinder, palloncini spessi bianchi, palloncino marrone o nero, retine per aglio, rametti di albero, nastrino a quadretti, 2 bottoni e corda.
                                   
Un piccolo tutorial

P.S. per il naso del pupazzo occorre un pennarello indelebile... io ne ero momentaneamente sprovvista.
A prestissimo con una nuova idea.
Maestra Valentina

37 commenti:

  1. ......GENIALE,NON HO PAROLE.Buona giornata...

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia, Valentina! Sono anch'io esterefatta da tanta creatività, fortunati i tuoi piccoli alunni! Miria xx

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Miria grazie...ma queste mangiatoie non le ho fatte fare ai bambini...non riuscirebbero...troppo difficile per loro.
      Tra qualche post vi farò vedere cosa ho fatto con loro.
      Grazie per la visita

      Elimina
  3. Ma la tua fantasia non ha limiti!!
    P.S ti è arrivato il premio??L'ho spedito prima di natale,spero che le poste non abbiano fatto "casini"..
    Ciao Sara

    RispondiElimina
  4. Da vero che meraviglia Valentona! Buona giornata et bacci!

    RispondiElimina
  5. che bellissima idea! da copiare subito! Erica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto bene...fammi sapere...e se hai bisogno di ulteriori spiegazioni io sono qui.

      Elimina
  6. un'autentica meraviglia...complimenti!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Viola grazie per la visita e per la tua gentilezza

      Elimina
  7. Ma tu sei un genio!!! che delizia!!

    RispondiElimina
  8. Questa idea è geniale Maestra Valentina, fantastica!!!
    Non posso non farti i miei complimenti :) sto pensando che quasi quesi scrivo una bella favola sonora con protagonisti i suoi pupazzi di neve ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Michela...se fosse sarei felicissima, così posso dire che anche io ti ho dato uno spunto.
      baci baci

      Elimina
  9. Nooooooooooooo! Meravigliosi!!!!

    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE MARY troppo gentile!!!

      Elimina
  10. Non mi crederai ma da piccola ne creavo anch'io, non così belle ovviamente!....Il giardino intorno casa mi permetteva di osservare gli uccellini infreddoliti e alla ricerca di cibo nel periodo invernale.....ho avuto sempre una grande passione per gli animali. Queste mangiatoie sono bellissime! Con questo post mi hai riportato indietro nel tempo facendomi ricordare dei momenti di grande serenità!
    Un abbraccio, buona anno, Giovanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Giovanna mi fa piacere averti riportato indietro nel tempo, facendoti ricordare bei momenti.
      Nei prossimi post ci saranno altre mangiatoie...ti aspetto

      Elimina
  11. Io li ho visti in anteprima, dal vivo! ;)
    Sono bellissimi e gli uccellini ne sono doppiamente felici :)

    RispondiElimina
  12. come ti vengono certe idee.... è bellissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dire che nelle vacanze di Natale me ne sono venute tante tante :)
      Grazie per la visita Mariella

      Elimina
  13. Trasformati in Gnomi staranno benissimo sulle querce di Giocabosco!!! Grazie Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Michela il prossimo post è dedicato a te...ti aspetto
      baci baci

      Elimina
  14. Domanda, cosa hai messo nella rete? gli uccellini riescono facilmente a togliere il cibo? comuqnq meraviglia!!!Sally

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sally grazie per la visita.
      Io ho messo dei semini...perchè per scattare la foto avevo solo quello,ma suggerirei pane secco o pezzetti di mela.
      Grazie ancora

      Elimina
  15. Ciao Maestra Valentina, ultimamente ti ho un po' abbandonata e mi dispiace! Mi perdoni?

    Brava che pensi sempre agli uccellini e in modo tanto creativo! Qui da me c'e' una coppia di tortorelle che torna ogni giorno a pranzare con noi, senza parlare dei pettirosso e dei merli...

    baciotti, Alex

    RispondiElimina
  16. Posso dire che dal vivo è veramente stupendo come mostrano queste foto. Complimenti per l'idea. Ely

    RispondiElimina
  17. Questi pupazzini sono davvero teneri.. e utili!

    RispondiElimina
  18. Sono bellissimi!sei veramente 1 persona speciale come fai?ho visitato il blog cm x cm e mi incuriosisce sempre più . Anche a me piace il riciclo ma queste idee sono spettacolari. A proposito il tuo stile mi ricorda quello della COSTA di quando leggevo le storie illustrate da lei a mio figlio più grande. Può essere? Baci kriss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Kriss, io adoro le illustrazioni di Nicoletta Costa, e tanti miei lavoro si ispirano a lei...ottima osservatrice brava!!!
      Grazie per la visita

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...