giovedì 10 marzo 2011

PREPARATIVI PER LA PRIMAVERA

Ci siamo, ormai l’inverno é quasi terminato ed io mi sono già messa al lavoro per trasformare la mia classe in un tripudio di colori e svolazzamenti.
L’idea mi è venuta quando, qualche settimana fa, ho fatto un segnalibro…
Così ho iniziato a creare farfalle e fiori per la classe.
Tante persone mi chiedono ”ma come ti vengono queste idee?” nascono così… guardando una piccola illustrazione su un libretto o su della carta da pacchi. 
Poi, per l’uso dei materiali, chiudo gli occhi - nel vero senso della parola - e penso a tutti gli oggetti che possono ricordare, in questo caso,  il corpo di una farfalla… ed ecco cosa mi è venuto in mente: la molletta!

Materiale per le farfalle:
Cartoncini di colori assortiti
Mollette “a l’ancienne”
Vinavil
Pittura acrilica Dèco Brillante Gloss
Pennarello Uniposca (per gli occhi)
Carta velina (per le guance)
Materiale per i fiori:
Cartoncini di colori assortiti
Vinavil
Fettuccia verde (per il gambo)

Con questo post partecipo al Linky Party by Topogina


Buon lavoro
maestra Valentina

18 commenti:

  1. Che spettacolo queste farfalle!!!

    RispondiElimina
  2. Bellissime le tue farfalle! Sono capitata per caso sul tuo blog, io insegno in una scuola primaria e insieme alla mia collega di inglese ci divertiamo ad abbellire la nostra scuola cercando di far lavorare le nostre bimbe! Ciao Elena

    RispondiElimina
  3. Ma che carine!
    E che allegria con tutti questi colori.
    Un sorriso senza gatto
    Blu

    RispondiElimina
  4. Che belle!!! E quante!!!
    Io adoro le farfalle!!! =)
    Laura

    RispondiElimina
  5. Ti vengo a trovare dal LINKY PARTY BY TOPOGINA, sono bellissime le tue farfalle!!!

    RispondiElimina
  6. questo post me lo ricordavo bene perchè oltre alle farfalle (belle, ma che te lo dico a fare?) trovo bellissima l'ultima foto d'insieme, un vero tripudio di colori...

    ok, i genitori sono una gran fonte di materiale di riciclo per te, ma hai anche trovato un posto "particolare" dove acquistare vero (internet)? Io le mollette “a l’ancienne” le ho trovate una volta all'Ikea e poi mai più

    RispondiElimina
  7. Ciao Maestra Valentina, ormai ti sarai stancata di sentirmelo dire ma non c'e' nessuna delle tue idee che non replicherei subito.. che volgia di avere una bimba od un bimbo col quale fare questi lavoretti.

    Potresti metterti a fare dei corsi di creativita' per e con bambini, ci hai mai pensato? Lo so che hai poco tempo ma una volta a settimana non sarebbe troppo sforzo, no?

    Ti ringrazio per aver aderito al Linky Party “Volare ohoh, cantare ohohohoh, nel Blu, dipinto di Blu”. Ti aspetto alla prossima! Topogina

    RispondiElimina
  8. Bellissimi i tuoi progetti, queste farfalle sono spettacolari!!!!!visto che poi fuori piove anche oggi accontentiamoci delle tue supercolorate

    RispondiElimina
  9. Che belle e colorate queste farfalle!

    RispondiElimina
  10. troppo curiosa di vedere il tuo laboratorio e tutto il materiale che contiene...prima o poi vengo a trovarti, che dici?

    RispondiElimina
  11. bellissime queste variopinte, gioiose farfalle, che con piacere ho votato nel Link Party di Topogina

    RispondiElimina
  12. sono capitata per caso sul tuo blog e sono rimasta a bocca aperta! scusate l'ignoranza ma come si fa a tagliare esattamente le ali delle farfelle o i petali dei fiori...esistono degli strumenti particolari??grazie e complimenti

    RispondiElimina
  13. Ciao, i fiori e le farfalle che vedi in questo post, le ho tagliate io con le forbici.
    Quando ho realizzato queste decorazioni non avevo ancora la Big Shot... una macchina fantastica che fustella la carta, il feltro e il pannolenci.
    Se non hai mai visto questa macchina, guarda questo link molto interessante.
    http://www.speedycreativa.com/2011/09/tutto-quello-che-volevate-sapere-sulla.html
    A presto

    RispondiElimina
  14. Bellissime queste farfalle....penso proprio di farle ovviamente tagliandole con le forbici; purtroppo non ho la big shot

    RispondiElimina
  15. Ciao sono Enza e sono un 'insegnante della scuola dell'infanzia.Vorrei sapere come ha realizzato le antenne delle farfalle mi piacerebbe realizzarle nella mia scuola.Complimenti sono molto belle.

    RispondiElimina
  16. Sono delle striscioline di carta arrotolate
    Grazie per la visita

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...