sabato 2 aprile 2011

BIGLIETTI DI PASQUA

Questi biglietti pasquali non sono di facile realizzazione per i bambini, ma al contrario, per chi ha facilità nel ritaglio e per chi possiede delle fustellatrici, il lavoro è assai facile.

Per i biglietti con l’ulivo vi posso dire che ogni anno raccolgo dei piccoli rametti, li sistemo con cura in mezzo alle pagine di un libro e così l’anno successivo mi possono sicuramente tornare utili per fare qualche lavoro.
Buona lavoro
maestra Valentina

28 commenti:

  1. Ciao Valentina,
    un blog così carino di idee creative. Complimenti.
    A presto donatellaM
    P.S. ho fatto un giretto, ma quanti timbri e materiale per lo scrapbooking. Bellissimo!
    Ah dimenticavo, è la prima volta che ti vengo a trovare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. belli i biglietti!

      Elimina
    2. letterine non ci sono?
      che peccato!
      perché non ho tutto il materiale ma consiglio di mettere delle letterine da stampare e colorare
      ciaooo
      ps:sono nuova

      Elimina
  2. Ciao Donatella!Grazie per la visita e per i complimenti.Ho tantissimo materiale e attrezzi,per queste cose non bado a spese.Ho 2 armadi 4 stagioni pieni di materiale, a scuola ho parecchi armadi a mia disposizione... per non parlare del materiale da riciclo.Grazie ancora a presto

    RispondiElimina
  3. Ciao Valentina, grazie per esserti iscritta al mio blog! Complimenti per questo tuo spazio e per i bellissimi lavori che fai con tua classe, sei davvero una maestra creativa. Questi biglietti pasquali non sembrano neanche fatti "artigianalmente" da tanto sono perfetti. A presto!

    RispondiElimina
  4. bellissimi e perfetti! grazie per la tua visita! ti seguo anch'io con piacere...non sono una maestra, i miei alunni sono un po' più grandicelli, ma adoro la creatività dei bambini e di mia figlia che ha 4 anni! ci sentiamo presto! buona domenica..;)))

    RispondiElimina
  5. Con la mia bimba abbiamo scelto di realizzare il biglietto con il ramoscello di ulivo.
    Grazie per i suggerimenti.
    Nunzia

    RispondiElimina
  6. Cara Nunzia sono felicissima che tu e la tua bimba facciate un mio biglietto.Grazie come sempre e buon lavoro a te e alla tua piccolina.

    RispondiElimina
  7. Ti ho scoperta passando da MaestraLaura e ti metto subito tra i blog che seguo perchè adoro creare con i nipotini e penso che verrò sovente a trovarti per prendere spunto dalle tue favolose idee.
    Sono una nonna che da sempre inventa e racconta favole per bambini, se vuoi fai un salto sul mio blog.
    Tante serene giornate
    nonnAnna

    RispondiElimina
  8. Vale i tuoi biglietti sono sempre bellissimi...altro che andare a comprarli!!!
    Bisognerebbe avere la tua buona volontà e farseli...
    bacio

    RispondiElimina
  9. Ciao nonna Anna! sono felicissima averti come mia follower.Io ho una passione per i nonni, ogni anno compreso questo li faccio venire in classe a fare delle cose con i bambini.Quest'anno sono venuti a mostrarci come giocavano quando erano bambini.Prima o poi ti mostrerò le foto di tutto quello che sono riusciti a fare.Grazie mille e complimenti per le tue favole.

    RispondiElimina
  10. Cara Serena forse faresti prima a chiedermeli................quale vuoi? sarò felice di regalartelo baci baci a domani

    RispondiElimina
  11. mariarosaria 196614 marzo 2012 23:32

    Ciao Valentina, è la prima volta che visito il tuo blogl'ho scoperto in quest'istante grazie al sito di homemademamma.Fai delle cose meravigliose!Quel biglietto di Pasqua lo hai realizzato con dei fustellatori?Hai qualche campione d'immagini, per realizzarlo:mi piace proprio.

    RispondiElimina
  12. Ciao Mariarosa, grazie per la visita. perdonami se non ti ho risposto subito.
    Nessuna fustella, se non i bordi smerlati e le ali della gallina fatta a cuore.
    Tu a quale biglietto ti riferivi?
    Di solito disegno una sagoma su cartoncino e poi la taglio.
    Prima o poi imparerò a mettere anche gli schemi...ora come ora non saprei da dove incominciare
    Aspetto tua risposta
    grazie a presto

    RispondiElimina
  13. Ciao Valentina! Come va? Sono alle prese con i lavoretti dei miei alunni!!!Complimenti per i tuoi meravigliosi capolavori.I miei alunni hanno realizzato un lavoretto con il feltro.A presto Patry

    RispondiElimina
  14. sicuramente farai la maestra per bambini ,perche' vedo tanti lavoretti indicati per loro ,mi sbaglio forse? comunque complimenti sono molto belli e mi portano indietro nel tempo quando andavo anch'io alle elementari e facevano fare tutti questi bei lavoretti, passa da me www.metalfimo2.blogspot.com

    RispondiElimina
  15. mariarosaria 196624 marzo 2012 23:47

    Mi riferivo a quello delle due colombe.Mi spieghi come fai a tenere ordinate le tue cose e la casa.Io sto prendendo l'esaurimento tra la casa e il lavoro, non riesco a tenere il ritmo e fare ordine nelle mie cose e a prendermi il tempo per me stessa e le cose che vorrei fare.Dammi un consiglio:ciao a presto1

    RispondiElimina
  16. Cara Mariarosaria le colombe le ho tagliate con le forbici.
    Devo dire che sono molto veloce, e se riesco a gestire un po' tutto è che gran parte di quello che faccio mi piace tantissimo, io mi diverto così...organizzare il lavoro a scuola , per me è un passatempo, creare anche...i mie tre ragazzi ormai sono grandi e diciamo che tolta la spesa, il mangiare ho tanto tempo per dedicare a me...il lavoro il blog le mie creazioni.
    Pensa che andare dal parrucchiere o le vacanze stesse, per me è tempo sprecato.
    Io adoro stare in casa o al lavoro, è per questo che riesco a fare di tutto.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono anni che non vado in vacanza a causa dell'economia...dalla parrucchiera vado 2 volte all'anno...tra le faccende di casa, il bucato, lo stirare, il preparare i compiti e correggerli non mi dà molto spazio e per questo ho poco tempo per queste cose:vorrei avere più tempo per poter fare tutto e cercare di mantenere l'ordine un pò dappertutto.Ho 3 figli:il primo 21 anni ed è disoccupato.Ciao alla prossima.

      Elimina
  17. ho scoperto il tuo blog tramite quello di tua sorella! sei bravissima! complimenti! e la cosa più bella che trasmetti attraverso le tue creazioni e le tue foto è la purezza e la fantasia propria dei bambini! una sensazione che spesso va persa! grazie, ti seguirò!

    RispondiElimina
  18. Semplicemente fantastici,mi hanno emozionato,complimenti!!!

    RispondiElimina
  19. Buongiorno Valentina,
    è sempre un piacere per me fare un giro tra le tue pagine e le tue idee. Viene voglia di fare, fare e ancora fare...una magia di colori con una semplicità travolgente.
    Volevo solo chiederti, non essendo una grande cima nel disegno (ahimè!!!) dove posso scaricare le sagome dei soggetti che usi per i tuoi lavori? (ad esempio, la colomba nel biglietto di Pasqua).
    Ti ringrazio ancora...un abbraccio
    Tata (prov. Ferrara)

    RispondiElimina
  20. Purtroppo non puoi scaricarle da nessuna parte... non ho ancora imparato a fare un pdf.
    Ma una cara amica mi ha promesso che al più presto mi insegnerà...SCUSA.
    Tra 2 post vi faccio vedere parecchi biglietti di Pasqua... forse li puoi trovare tagli più semplici.
    Confido nella tua comprensione :)
    A presto


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie...grazie...e ancora grazie... :)
      Tata

      Elimina
  21. complimenti,c'è tanta pace.

    RispondiElimina
  22. belle idee,anche se io non lavoro con i bimbi ma con gli anziani si possono sempre utilizzare,grazie

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...