martedì 7 giugno 2011

LA PISTOLA SPARA BOTTONI

Qualche giorno fa ho trovato un libro abbastanza vecchiotto, che mostrava come costruirsi dei giocattoli con materiali poveri.
Con grande interesse ho iniziato a sfogliarlo… devo dire che, nonostante non vada più di moda costruire ai bambini dei semplici giocattoli (cosa che non condivido affatto), mi sono lanciata nella costruzione di 26 pistole lancia bottoni. Eh  si, ben 26, perché anche le femminucce hanno volute le pistole!
Quando ho visto il progetto sul libro  ero molto scettica sul funzionamento e invece… al primo “colpo” mi sono ricreduta.
Bastano due legnetti, una molletta, un elastico, due chiodi e dei bottoni e vi assicuro che i vostri bambini si divertiranno per ore.

Buon lavoro
maestra Valentina

13 commenti:

  1. che forte!!!Ma funzionano davvero???Veramente una bella idea!

    RispondiElimina
  2. Ciao Sabrina! Si si funziona eccome. Quando ho visto questo gioco sul libro non ero tanto convinta...ma ho provato ugualmente a costruirne una...funzionava davvero e così ne ho fatte altre 26.Grazie a presto

    RispondiElimina
  3. Forse faccio una domanda sciocca però...quando si spara, l'elastico non "parte"?

    RispondiElimina
  4. Questa è un'idea fantastica!!! Complimenti davvero!!
    Ti ho finalmente risposto anche al contest!!
    Grazie e a presto
    Elisa

    RispondiElimina
  5. Sicuramente la faremo anche noi! Ma il bottone è attaccato allo spago, vero?

    RispondiElimina
  6. Ciao a tutte.Vi chiedo scusa se a chi mi ha chiesto spiegazioni su questa pistola non le ho fornite subito, ma ho avuto qualche impegno, e ieri sera sono andata a casa di Liz ( la mia sorellina) per una cena FANTASTICA !!!Detto questo, l'elastico non parte perchè è legato dal cordino.Il bottone non è legato allo spago ma infilato tra il legno e l'elastico...schiacciando la molletta parte il bottone.Spero vi sia stata d'aiuto se così non fosse chiedetemi pure altre spiegazioni. GRAZIE A TUTTE a presto.

    RispondiElimina
  7. bellissima. Grazie per essere passata a trovarmi così ho trovato te! ;-)
    Sarà un lavoretto graditissimissimo!

    RispondiElimina
  8. Certo che dai tuoi archivi vengono fuori certi tesori....

    RispondiElimina
  9. ai ragione è una figata

    RispondiElimina
  10. questo post, non so come, me l'ero perso....a me la pistola con l'elastico la faceva il mio babbo quando ero piccola..

    RispondiElimina
  11. bellissima e strageniale! l'unica paura è che il bottone finisca in testa a mia figlia, vittima prediletta di mio figlio of course...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...