domenica 11 settembre 2011

LA CASTAGNA CICCIOTTELLA

Nonostante non abbia un attimo di tempo per dedicarmi al blog (causa allestimento dello studio), non volevo lasciarvi questa domenica senza un nuovo post.
Eccomi qua per mostrarvi dei simpatici cappellini fatti a castagna, realizzati con cartoncino marrone, lana, occhielli, filo elastico e lana nera.
Qualche anno fa ho realizzato per tutti i miei bimbi questo cappellino e insieme abbiamo giocato alla castagna in padella.
Avete presente il gioco delle sedie e della musica?
Il procedimento è uguale ma, invece delle sedie, avevo realizzato delle padelle di cartoncino nero, forate e con tanto di manico (50 cm di diametro).
Dieci padelle in cerchio, undici bambini che corrono a suon di musica intorno alle padelle, quando la musica si ferma tutti i bambini devono cercare di entrare in una padella…chi non ci riesce viene eliminato.
Era mia intenzione farvi vedere almeno una padella, ma purtroppo non ho avuto il tempo.
In compenso vi lascio una simpaticissima filastrocca sulla castagna.

LA CASTAGNA CICCIOTTELLA

LA CASTAGNA CICCIOTTELLA
SI LAMENTA CHE STA STRETTA
DENTRO AL RICCIO POVERELLA
E DI USCIRE HA UNA GRAN FRETTA

QUANDO E’ AUTUNNO INOLTRATO
CON COMPAGNE E SORELLE
FA UN BEL SALTO GIU’  NEL PRATO
DIVERTENDOSI A CREPAPELLE

FRA LE FOGLIE SI NASCONDE
E LE ALTRE STANNO ALL’ERTA
CADE IL RICCIO DALLE FRONDE
RIDE E RESTA A… BOCCA APERTA

MA PER POCO DURO’ IL GIOCHINO
LE RACCOLSERO IN UN CESTINO
E LA CASTAGNA CICCIOTTELLA
SI TROVO’ IN UNA PADELLA


P.S.
Vi chiedo scusa di questo misero post, ma il mio studio è ancora sotto sopra, cerco di fare ordine pero', avendo tantissimo materiale, non è così semplice.

A presto
Maestra Valentina

12 commenti:

  1. idea semplice e meravigliosa per trasformare un gioco classico in un gioco a tema... però le padelle le vogliamo vedereeee :-)))

    RispondiElimina
  2. Troppo carini questi cappellini! Scusa l'ignoranza, ma per mettere gli occhielli esiste un qualche strumento? Vorrei fare delle maschere per Halloween (lo so che è presto, ma ne devo fare parecchie!) e gli occhielli sarebbero perfetti! Di solito buco la carta con le forbici...

    A presto!

    RispondiElimina
  3. carine... dopo la castagnata le faremo anche noi :) grazie per l'idea!

    RispondiElimina
  4. Chissà com'erano buffi con questi cappellini! :)

    RispondiElimina
  5. Care creative grazie della vostra visita e dei vostri bellissimi commenti.
    Cara Roberta c'è un fantastico attrezzo che fora e mette gli occhielli.
    Se vai al mio post "un sogno che si avvera" vedrai che dopo alcune foto ci sono due occhiellatrici una grande e una piccola.
    Ti consiglio di comprarle
    Cara Stella farò il possibile per mostrare le padelle...sicuramente al più presto vi mostrerò dei giochi tipici dell'Autunno
    Grazie ancora
    A presto

    RispondiElimina
  6. stupendo il gioco rivisitato e la filastrocca...buon lavoro,nel tuo nuovo studio

    RispondiElimina
  7. Provvederò al più presto!

    Grazie e buona serata!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...