venerdì 18 maggio 2012

IL NIDO DI MATILDE

Qualche giorno fa... Matilde arriva a scuola con un piccolo nido di uccellini, trovato per terra. Naturalmente, invito Matilde a farlo vedere ai suoi amichetti e, mentre lo osserviamo... a me viene un' idea...
... AIUTIAMO GLI UCCELLINI A COSTRUIRSI IL NIDO!!!
Come?
Materiale occorrente:
Anelli di legno per tende
Sacchetti per patate o cipolle (quelli di retina)
Avanzi di filo e lana
Dal sacchetto di patate ho tagliato dei dischetti, che ho poi incollato con la colla calda sul bordo dell'anello per tende.
I bambini hanno riempito questi piccoli "telai" con del filo da cucire e della lana.
Riempiti di filamenti, hanno appeso gli anelli in giardino, tra i rami di una siepe e sugli alberi.
Ora gli uccellini possono venire a prendersi i fili di lana... e intrecciarli nel proprio nido... grazie piccola Matilde per lo spunto che mi hai dato!


Con questa creazione partecipo alla bella iniziativa di TOPOGINA e Francesca. 

Maestra Valentina

17 commenti:

  1. Giornata di nidi per le maestre...

    RispondiElimina
  2. sono letteralmente innamorata di questa idea!Fantastica!!!
    G.

    RispondiElimina
  3. Un'idea dolcissima e poi anche molto stimolante, i bambini sviluppano la capacità di precisione: doppiamente brava, Valentina!
    un abbraccio,
    Amy

    RispondiElimina
  4. Che bell'idea! Grazie a nome di tutti gli uccellini del circondario :)

    RispondiElimina
  5. Non c'è niente di più bello quando si è bambini che dedicarsi alla natura, parteciparvi, sentirla... e immagino la gioia di quei bimbi a sapere di aver aiutato gli uccellini a farsi la casetta! :D

    RispondiElimina
  6. In questo mondo e in questo momento c'è bisogno di dolcezza e poesia, soprattutto per i bimbi...
    Grazie.

    RispondiElimina
  7. Mi stuzzica la parte di infilare i cordini, una scuola di ricamo con spirito di riciclo. Interessante

    RispondiElimina
  8. Non ci posso credere.... sapevo che avevi fatto una cosa eccezionale come aiutare gli uccellini ma non avevo capito il "come" li avresti aiutati. E' stata davvero un'ottima idea e dobbiamo ringraziare Matilde per averti dato l'ispirazione.

    E poi tante grazie a te per continuare ogni giorno ad educare questi esserini all'educazione civica, il rispetto per gli animali e per l'ambiente....

    Sei una persona eccezionale, cara Vale, davvero, ti stimo moltissimo!

    {scusa se duplico il commento sul mio blog ma non ho altre parole per esprimermi}.

    Un bacione,
    Alex

    RispondiElimina
  9. Cara maestra Valentina ringrazio te per aver reso Molto interessante e divertente il mio nido ...... Tu riesci sempre a farci passare delle giornate fantastiche !! Sono una bambina molto fortunata ....... LA MIA MAESTRA E' .... LA MAESTRA VALENTINA . Un grande bacio MATILDE.

    RispondiElimina
  10. Cara Matilde, che bella sorpresa!!!
    GRAZIE DI CUORE per quello che hai scritto.
    Anche io sono una maestra fortunata...sai perchè?...perchè nella mia classe ci sei tu!
    Un bacio grandissimo...ci vediamo lunedì
    <3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3

    RispondiElimina
  11. Che bella e spiritosa creazione !!!! Bravo maestra Valentina ! Ci dai molte idee creative con spirito di riciclo di fare nella nostra scuola !!! Tanti saluti da Grecia !!!

    RispondiElimina
  12. sto cercando una ideuzza per partecipare all'iniziativa di Topogina e ho visto la tua meravigliosa idea! credo che surclasserai tutte le concorrenti!

    RispondiElimina
  13. Idea nobile e ricca di amore.Sei unica ed ha ragione Matilde:è proprio fortunata.Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  14. Grazie,ti aspetto con trepidazione e curiosità.Non è tardi xkè la consegna è il 30 maggio.Non so come ringraziarti:Grazie dal profondo del cuore.....

    RispondiElimina
  15. Idea utile e molto poetica, quando il piccolo cresce un po' glielo faccio fare!

    RispondiElimina
  16. Bellissima idea!!!! Io ho passato un pomeriggio intero ad osservare un uccellino intento a portarsi via quel filo sottile che "dovrebbe" servire per chiudere i sacchi della spazzatura e che naturalmente finisce sempre in giro...Gli uccellini ti ringrazieranno con il loro cinquettio!
    Bravaaaaa!
    Dany

    RispondiElimina
  17. Introduced in 2009, Debt Relief Orders are an alternative to bankruptcy for people on a
    low income and with few assets. As an alternative, an effective natural cream that is fortified with classic ingredients
    such as bearberry, mullberry, and is rich in antioxidants, helps to nourish and repair skin from
    the inside out. How you can Discover Legitimate Earn Money from Home
    Job Opportunities.

    Visit my blog ... teamviewer alternative

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...