venerdì 15 giugno 2012

N... COME NEGOZI

I miei bambini per un giorno si sono divertiti a fare i negozianti (per integrare l'argomento città)... nel "centro commerciale gli orsetti".
Qualche giorno prima hanno fatto in portineria un ottimo volantinaggio, pubblicizzando l'evento...
...e dopo una discreta raccolta di merce, abbiamo ricreato in classe un centro commerciale, dove, in modo sorprendente, i bambini si sono improvvisati dei fantastici commercianti.
I negozi che abbiamo ricreato sono stati:
la profumeria
la cartoleria (per l'occasione avevo fatto un bel po' di bigliettini)
il giocattolaio
la libreria
la confetteria
la gioielleria
i casalinghi
Che successo, che affluenza, che incasso...(il giorno dopo ho dato a ciascun bambino una piccola busta paga, per far comprendere meglio cosa vuol dire lavorare, guadagnare, faticare... quello che fanno mamma e papà tutti i giorni)... ma sopratutto, che grande divertimento... e io aggiungerei... CHE FATICA!
A domani con la lettera O
Maestra Valentina

11 commenti:

  1. Sei stratosferica,geniale questa giornata....ogni lettera è uno squarcio di vita.Che bella la scuola del FARE....fortunati i bimbi xkè avranno imparato che la scuola è gioia e non costrizione e fatica.Ti abbraccio con affetto.

    RispondiElimina
  2. Sì bello! Io adoravo giocare ai negozianti quando ero piccola!!!

    RispondiElimina
  3. questa sì che è una bella idea. dovrebbero farla in tutte le scuole e a tutte le età. ciao. marta

    RispondiElimina
  4. Come mi sarei divertita anche io! Bella e giusta l'idea della "busta paga" per far comprendere il rapporto tra lavoro e retribuzione e il senso del denaro.

    RispondiElimina
  5. grande affluenza a quanto si vede

    RispondiElimina
  6. Complimenti!!! Prendo molte idee divertite dalla vostra scuola per farle nella nostra scuola in Grecia !!!Mi piacciono tutte le cose che fate moltissimo!!!!!

    RispondiElimina
  7. Bella idea, busta paga compresa! Ma quindi i soldi erano veri?! Quanti anni hanno i tuoi bambini?

    RispondiElimina
  8. Ala que exito de gente. Una actividad exzcelente y seguro que los niños disfrutaron muchio vendiendo
    Bsos

    RispondiElimina
  9. Avvisaci quando lo rifarai, davvero vengo a comprare tutti i tuoi biglietti. Noi lo facevamo alle elementari, si chiamava la compravendita. baci

    RispondiElimina
  10. belli questi bimbetti, complimenti maestra!!

    RispondiElimina
  11. Complimenti, passo spesso per il tuo blog perchè lo trovo molto interessante e ti fa venire la voglia di ritornare a scuola e ritornare bambina per avere una maestra come TE: sei GRANDISSIMA!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...